lunedì 16 giugno 2008

L'Annunciazione.


Non so se questo post sarà perfettamente leggibile poiché, quando ieri ho ascoltato la splendida Annunciazione a mezzo TIM fatta da Mauro Sandreani a Franco Zavaglia, mi si è riproposta immediatamente la farinata che avevo gustato con tanto piacere poche ore prima.
Quando poi ho realizzato che quella Annunciazione avvenne - udite udite - fra il novembre e il dicembre del 2004 (!), il conato è stato irrefrenabile. Farinata dappertutto, tastiera compresa.
Certo, magari era solo Baldini a millantare cazzate per fare un po' di sano spariglio, come ipotizza Franco Zavaglia nella conversazione (disponibile sul sito web de La Repubblica). O per vedere di nascosto l'effetto che fa, per dirla alla Jannacci.
Si dà il caso che però anche il Re dei millantatori, in quanto tale, molto spesso millantava. Ma nel suo caso, telefonate alla mano e approfondimenti-in-merito non pervenuti, è finita come sappiamo.
Bene, cari lettori juventini poco sorridenti di questo blog. Preparatevi ad un nuovo viaggio emetico di quelli da raccontare agli amici, come alla fine di un giro sulla nuova attrazione stagionale di Mirabilandia, Gardaland o Corso Galileo Ferraris 32. Forza e coraggio.
In fondo ci sono tanti modi per vivere emozioni forti; che so, tenere un poster di Bedy Moratti davanti al letto. O peggio, per i veri temerari dell'orrido, tenere un poster di Montezemolo in sala da pranzo e Bedy Moratti dentro al letto. Ma quella vera, Bedy, mica il poster.

Messa così, forse la "meno peggio" rimane ancora cliccare QUI e ascoltare.

Clicca sul pulsante qui a lato per votare questo articolo

1 commento:

gian ha detto...

spero siano false...
alta che farinata...
saranno i 2 litrozzi di birra...