mercoledì 5 marzo 2008

Due più due non fa sette.


Una delle polpette intinte nelle balle che da diversi anni ci vengono somministrate dai media (specialmente da quelli col Biscione, of course) è quella del Milan che in Europa non ha eguali sotto il profilo dei risultati, specialmente se raffrontati con quelli delle sue rivali italiane, Juventus su tutte.
Siccome per il ranking Uefa - come accade per qualsiasi disciplina sportiva, dal calcio fino alla pelota basca - si tiene conto dei piazzamenti complessivi ottenuti nelle manifestazioni disputate anno per anno, vi segnalo un interessante studio statistico elaborato dall'utente Inunmondoche per il sito Ju29ro.com.
Manco a dirlo, il periodo preso in esame è quello durante il quale la Juventus era gestita da "quella banda di truffatori", che in Italia - si sa - vincevano a suon di favori arbitrali Cupolati, mentre in Europa non battevano chiodo. Sorpresa.
I numeri non sono un'opinione (a parte quelli di telefono), figurarsi se sono juventini.

Buona lettura. (per l'articolo, clicca qui)

2 commenti:

marco99 ha detto...

Questo articolo dimostra i danni che il monopolio di giornalisti romani in rai e interisti-milanisti in mediaset, hanno prodotto in questi anni.
Tonnellate di mistificazioni e di disiformazione sulla nostra Juve.

Antonio ha detto...

Soprattutto i complimenti all'autore del pezzo, che mosso probabilmente da amorevole passione, ha tradotto i freddi numeri, in verità assoluta. Perchè la verità esiste, basta un piccolo sforzo per tirarla fuori...eccetto i "giornalai" made in Italy.