lunedì 3 settembre 2007

Il vento non cambia, cari.


Scrive oggi la prima firma sportiva dell'organo di partito che il vento è cambiato. Tre rigori contro alla Juve, di cui uno "rettificato". Io dico che non è cambiato il vento, manco un po'.
In pieno regno Triadesco, autunno 2004, la squadra più forte degli ultimi dieci anni si giocava una partita di campionato a Reggio Calabria. Secondo il teorema degli esauriti, in quel periodo Moggi & C. stavano muovendo i burattini dello spettacolo a loro piacimento. Di quella partita, grazie alle cronache equilibrate ed imparziali di questi ultimi mesi, si ricorda un solo episodio: il signor 71 chiuso negli spogliatoi da Orco Luciano e Lupo Antonio.
Agli smemorati a comando, ricordo che il signor 71 in campo non diede un rigore imperiale alla Juve e le annullò due gol, di cui uno stra-valido. Totale: Reggina 2 Juventus 1. Si vede che in quei giorni i telefonini non prendevano.
Ieri i rigori per il Cagliari ci stavano tutti e due, mentre quello che non c'era è stato coraggiosamente annullato dalla segnalazione di un guardalinee. Paradossalmente, sembrerebbe che le cose stiano cambiando in meglio, rispetto ai bei tempi.
Ma siccome io non sono convinto che il mondo pallonaro sia diventato di colpo L'Isola che non c'è, anzi, interpreto la vicenda come segue: non si tratta di vento ma di scorregge, esattamente come prima.

La differenza è che oggi, grazie alla malafede del nuovo corso, non puzzano più.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

mi sa che ti sei perso le trasmissioni di stasera, per la gran parte dei "ben pensanti" il vento è lo stesso di sempre e ieri abbiamo rubato la partita...pensa che in una tv un genio è riuscito con il righello a dire che sulla mega paratona di gigi la palla era dentro di 0.77 cm ossia 77 millimetri...questo qui di 77 millimetri ha solo l'....ello e per ello (intendo il cervello ovviamente...), però guarda il lato positivo, se si impegnano così tanto, come accadeva prima di calciopoli vuol dire che diamo loro ancora fastidio, o forse semplicemente diano loro ancora lavoro perchè senza di noi che farebbero?
ciao...
Luca (prome85 su jf1897)

trillo ha detto...

Non solo quelle di ieri sera, mi sono perso. Al triplice fischio dell'arbitro (perchè la partita me la guardo ancora, purtroppo) tutti al fiume a pescare cavedanelli e fanculo a tutto il resto. Che il vento non sia cambiato lo sostengo anch'io in questo post. Che nulla sia cambiato, lo sostengo sull'intero blog. Quasi nulla, anzi. Noi (come squadra e società) siamo stati cambiati parecchio...

Anonimo ha detto...

ma come trillo nulla è cambiato??
mi sembra che come aveva detto ci sono facce nuove in tutti i settori vedi i vari matarrese,collina ecc. ecc. e comunque nn lamentiamoci per i rigori.... anche agli esauriti nn è stato fischiato un rigore... ops era contro ma tutto va bene...
anche questa domenica abbiamo rubato noi...